Skip to content

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

L’Airfa partecipa al convegno organizzato a Firenze da Fondazione Telethon per le Associazioni Amiche dal titolo: “DIALOGHI DI SCIENZA CON I CITTADINI: TERAPIE DI FRONTIERA PER LE MALATTIE RARE”

Si tratta di un meeting tra la European Society of Gene & Cell Therapy (ESGCT) e la International Society for Stem Cell Research (ISSCR), organizzato anche in collaborazione con l’Associazione di Biologia Cellulare e del Differenziamento (ABCD). Rappresenta un importante momento di incontro delle principali comunità scientifiche attive nel settore della terapia genica e delle cellule staminali che per la prima volta hanno deciso di ritrovarsi in un meeting congiunto intitolato “Changing the face of modern medicine: Stem Cells & Gene Therapy”.

 

Altri articoli che potrebbero interessarti

archivio news

Assemblea dei Soci

È convocata l’Assemblea ordinaria dei Soci che si terrà presso la Sede dell’Airfa in Piazza Giovanni Bovio 14, 80133 Napoli, alle ore 23:30 del 22

Eventi

La Pasqua con AIRFA

‼️ La Pasqua si avvicina! 🐣 ‼️ Scegli un prodotto AIRFA e regala ai tuoi cari una Pasqua solidale contribuendo alla Ricerca Scientifica sull’Anemia di

Eventi

La Pasqua con AIRFA

La Pasqua si avvicina! 🐣🕊 Scegli un prodotto AIRFA e regala ai tuoi cari una Pasqua solidale contribuendo alla Ricerca Scientifica sull’Anemia di Fanconi! Consulta

Eventi

Natale solidale con AIRFA

Per questo Natale🎅🎁🎄scegliere prodotti AIRFA significa regalare un concreto sostegno per la ricerca scientifica per la cura dell’Anemia di Fanconi. Unisciti a noi nell’augurare un

Eventi

Tutti giocano, la vita vince!💪

Con grande orgoglio vi comunichiamo che ritorna il *BURRACO DI BENEFICENZA* organizzato a Napoli dall’Airfa OdV, per sostenere la Ricerca Scientifica per l’Anemia di Fanconi

archivio news

Comunicazione ai Soci

È convocata l’Assemblea ordinaria dei Soci che si terrà presso la Sede dell’Airfa in Piazza Giovanni Bovio 14, 80133 Napoli, alle ore 23:30 del 29