Skip to content

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

Buon giorno a tutti!
Mi chiamo Vania, sono la mamma di Gabriel 7 anni, un frugulino biondo tutto pepe!
Scrivo a tutte le mamme e i papà che si trovano nella mia situazione….
Vorrei dirvi come è cambiata la mia vita grazie all’A.I.R.F.A. che mi ha fatto conoscere tante mamme che mi hanno aiutato a capire, supportandomi in un momento brutto anzi bruttissimo, quello della scoperta di una malattia così devastante.

La nostra vita, penso come quella di tante persone, è stata segnata da alti e bassi, la perdita dei genitori di mio marito in circostanze tragiche, i progetti di lavoro falliti, ma mai avremmo pensato che la vita ci avrebbe riservato un dolore così grande, da far perdere la testa! Poi, dopo la diagnosi, scopro su internet che esiste anche un’associazione di questa malattia “sconosciuta” e decido di scrivere…. Prontamente mi risponde Albina, che inizia a darmi spiegazioni e soprattutto mi da una grande speranza, quella che quando ti trovi in un oceano freddo e gelido, non penseresti mai di trovare…

Oggi ad un anno da quella bruttissima scoperta, Gabriel fortunatamente sta bene, anche se capisco che la strada è lunga, e la mia vita sarà dedicata completamente a lui…e penso che non ci sia niente di più bello che seguire il proprio figlio giorno per giorno!
Ha fatto il trapianto 100 giorni fa…siamo ad un buon punto!
Devo dire che ho avuto una grande forza, e questo grazie all’associazione che mi ha sempre coccolata, e grazie alle preghiere che sono arrivate nel mio cuore come un fulmine carico di energia!
Ovviamente mi inchino di fronte al Prof.Locatelli che ha curato Gabriel con tanto amore!
Adesso è arrivato il momento di unirci, di farci forza, di combattere, e cercare di trovare tanti fondi per aiutare la ricerca….la “nostra ricerca”!!!
Io ce la metterò tutta per aiutare i nostri bambini!!!
Con tanto affetto
Vania da Grosseto

Altri articoli che potrebbero interessarti

news

Hai la testa a posto?

È il motto dell’edizione italiana della Make Sense Campaign, la Campagna europea di sensibilizzazione alla diagnosi precoce dei tumori testa collo che si terrà dal

news

Un concerto per la ricerca.

Il 30 giugno ad Argenta gli amici di Marco Cesari hanno organizzato, in sua memoria, un concerto di beneficenza per sensibilizzare il pubblico sull’Anemia di

news

Donaci il tuo 5X1000 !

Per donare il 5 per 1000 a favore di AIRFA basta: 1.             compilare la scheda CUD, modello 730 o Unico; 2. 

archivio news

Pasqua con Airfa

Regala e regalati una Pasqua solidale insieme ad Airfa, l’Associazione Italiana per la ricerca sull’Anemia di Fanconi. 🐣 Scarica il volantino e invia il tuo