Skip to content

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

“I colori del Gransasso con i prati verdissimi e le macchie gialle delle ginestre sono incantevoli!
Sono sull’autobus che mi riporta a Roma, all’Ospedale Bambino Gesù, dove la mia piccola Emma il 6 giugno scorso ha effettuato il trapianto di midollo, usando le mie staminali.
Sono passati pochi giorni e la strada è ancora lunga ma, sono certa che la grande ansia e la preoccupazione ormai hanno lasciato spazio ad un sentimento di tranquillità nei confronti di questo importante percorso che andava affrontato. 
Emma che ha voluto il suo microfono di Hello Kitty anche in ospedale, non appena ha potuto ha ricominciato a cantare. 
Emma che ci ha dimostrato, a me e al papà, che saper accettare i momenti difficili e veramente dolorosi, fa “allargare” il nostro sorriso.
E’ un sorriso guadagnato: il più dolce e splendente che un figlio ci possa regalare.”

                                                                                  Barbara Nardi Marini Diomedi

Altri articoli che potrebbero interessarti

archivio news

Auguri da Airfa 🍾

Per un nuovo anno di sorrisi e buoni propositi ❤️ Auguri da Airfa 🍾 Scopri come sostenere la ricerca scientifica sull’anemia di Fanconi ➡️https://airfa.it/sostienici/ Abbiamo

archivio news

Buon Natale da Airfa 🎄

Uniti per crescere insieme❤️ Vi siamo grati per il sostegno che ci avete dato ancora una volta in un anno così difficile. Non ci siamo