Skip to content

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email

Buongiorno a tutti, mi chiamo Anna Maria e sono la mamma di Gabriele….
Gabriele è un bimbo vivace, dolce e coccolone, molto socievole che adora tantissimo stare con i suoi coetanei…
E’ molto simpatico ed in poco tempo è diventato la mascotte della sua scuola… A Gabriele piace tantissimo un cartone della Disney si chiama Cars e nn si separa mai dalla macchinetta protagonista di questo film “Saetta McQueen” che porta sempre con se…

Gabriele è un bimbo di 4 anni ed è affetto dall’Anemia di Fanconi. Abbiamo scoperto questa malattia solo quest’estate. In realtà il nostro bambino è nato con una malformazione alle mani e precisamente ai pollici, per la quale, quando aveva poco più di un anno è stato sottoposto a due interventi chirurgici e tanta riabilitazione.

Quest’estate finalmente pensavamo di poterci mettere alle spalle questa storia e riuscire a vivere una vita serena e normale, lontana dagli ospedali e dai medici… così non è stato purtroppo…
Eravamo in vacanza dai miei genitori, io e mio marito, per un nostro scrupolo personale, abbiamo deciso di sottoporre Gabriele ad un semplice esame del sangue… i risultati hanno evidenziato i valori molto bassi delle piastrine (52.000)… siamo stati subito ricoverati e dopo 4 giorni il primario (il dott. Tronci) di un piccolo ospedale in provincia di Lecce, senza avere a disposizione i mezzi (come l’esame del midollo o il DEB test) ci ha diagnosticato l’Anemia di Fanconi…

NON CI VOLEVAMO CREDERE…
Su suo consiglio siamo tornati a Roma e abbiamo portato il nostro bambino dal prof. Locatelli che dopo tutti gli esami ci ha confermato la diagnosi….ANEMIA DI FANCONI…
in un attimo tutta la nostra vita è cambiata ed il mondo ci è crollato addosso…
è stato difficile accettare il tutto e lo è ancora…a questo si è aggiunta la rabbia di essere arrivati alla scoperta di una patologia così grave solo casualmente, nonostante fin dalla nascita di Gabriele, il bimbo è stato visitato da diversi medici di importanti ospedali romani, tra cui anche un genetista….

Nell’ultimo periodo, da agosto ad oggi, il bimbo è sottoposto a controlli mensili; per Febbraio-Marzo Gabriele verrà sottoposto al trapianto di midollo osseo…
al momento è aperta la ricerca di un donatore esterno( visto che la sorellina non è compatibile); se non si troverà il donatore, a donare saremo io o mio marito…
Ciò che ci aspetta è la salita più ripida della nostra vita; in certi momenti ho tanta paura, ma poi guardo Gabry e so che insieme al suo papà e alla sua sorellina troveremo la forza per affrontare il tutto….
Ho deciso di scrivere questa mail e di presentarvi Gabriele per farvi conoscere uno dei bambini che con la vostra generosità state aiutando nella lotta contro l’Anemia di Fanconi… Io ringrazio l’AIRFA e tutte le persone che ne fanno parte, in particolare la sig.ra Albina Parente, Francesca e Vania Conte che mi hanno fatto capire che non siamo soli in questo lungo e difficile percorso …

GRAZIE GRAZIE GRAZIE da Gabriele e la sua famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti

news

Hai la testa a posto?

È il motto dell’edizione italiana della Make Sense Campaign, la Campagna europea di sensibilizzazione alla diagnosi precoce dei tumori testa collo che si terrà dal

news

Un concerto per la ricerca.

Il 30 giugno ad Argenta gli amici di Marco Cesari hanno organizzato, in sua memoria, un concerto di beneficenza per sensibilizzare il pubblico sull’Anemia di

news

Donaci il tuo 5X1000 !

Per donare il 5 per 1000 a favore di AIRFA basta: 1.             compilare la scheda CUD, modello 730 o Unico; 2. 

archivio news

Pasqua con Airfa

Regala e regalati una Pasqua solidale insieme ad Airfa, l’Associazione Italiana per la ricerca sull’Anemia di Fanconi. 🐣 Scarica il volantino e invia il tuo